I controlli obbligatori sulla caldaia: quando chiamare e perché sono tali

Ogni quanto chiamare

Per i controlli ordinari, dovete chiamare una volta l’anno se la caldaia che averte ha potenza superiore a 100 KW. Se la potenza della vostra caldaia è inferiore, allora potte fissare i controlli una volta ogni due anni. infine, se avete una caldaia a condensazione, il controllo deve essere fatto una volta ogni 4 anni. In caso di dubbio in merito a quando chiamare il manutentore, potete controllare sul libretto della caldaia oppure chiamare il manutentore stesso.

Che cos’è il libretto

Il libretto è il documento che contiene tutte le informazioni in merito alla vostra caldaia. Se lo prendete e indicate a sfogliarlo, fermati già alla prima pagina dove sono indicati i dettagli della caldaia come, per esempio la marca, il modello, la potenza etc. Inoltre, vi è sempre indicata la ditta di assistenza caldaie manutenzione Roma da chiamare ma voi, in quando responsabili, avete la facoltà di cambiarla e scegliere un’altra azienda che sia però sempre autorizzata a eseguire i controlli necessari. il libretto vien aggiornato anche quando il tecnico interviene sul vostro apparecchio poiché deve segnare che tipo di intervento è stato eseguito nell’apposita sezione al fine di creare uno storico dettagliato e preciso da consultare in caso di necessità.

Perché è obbligatorio

I motivi per cui i controlli da parte della ditta di assistenza caldaie manutenzione Roma sono sati resi obbligatori dalla legge sono principalmente due che analizzammo di seguito in questa breve guida che vi aiuta a capire tutto quello che c’è da sapere sulla caldaia. La prima ragione è legata al fatto che le caldaie sono in parte responsabili dell’inquinamento atmosferico. Per tale motivo, il manutentore deve controllare il livello di emissione dei fumi che si creano per via della combustione di gas metano. La seconda ragione è che la maggior parte delle caldaie funzionano bruciando gas metano che è altamente infiammabile. Un malfunzionamento nel sistema di bruciatura o una perdita, farebbe riempire la casa di gas che potrebbe esplodere con delle conseguenze molto gravi.