Che cosa non buttare nello scarico quando hai la fossa biologica: 6 oggetti a cui fare attenzione

Residui di cibo

i residui di cibo non vanno mai buttati nello scarico dl lavandino poiché andrebbero sempre buttati via nella spazzatura, in base alle regole sulla raccolta differenziata in atto nel tuo comune. i residui possono incastrarsi e dare luogo alla risalita di cattivi odori.

Olio e grassi

Anche gli oli e i grassi derivanti dalla cottura vano buttati in discarica secondo le norme e non andrebbero mai buttati nello scarico. Gli oli. All’interno dei tubi, soprattutto quelli vecchi in metallo, possono solidificarsi e andare a creare un’ostruzione che può essere liberata da una ditta di spurgo e fossa biologica manutenzione.

Prodotti per la pulizia

I normali prodotti che usi pe pulire la casa poi vanno a finire giù nello scarico e, di conseguenza, nella fossa biologica. I prodotti per la pulizia contengono sostanze chimiche che possono alterare il delicato equilibrio batterico presenti e dentro il pozzo, impedendo la parziale purificazione delle acque di scarico. Una soluzione potrebbe essere quella di usare dei prodotti per la pulizia biologici e biocompatibili.

Vernici e colle

Le colle e le vernici sono dei prodotti molto pericolosi in quanto hanno dei componenti tossisci. Si tratta di prodotti che andrebbero conferiti solo presso le discariche abilitate e non buttati giù nel wc. Le sostanze contenute nelle colle, oltre che corrodere i tubi, possono dare luogo a reazioni chimiche che producono schiume e altro che vanno riempire più velocemente la vasca, dovendo chiamare prima la ditta di fossa biologica manutenzione.

Oggetti estranei

Già nello scarico del wc e anche del lavandino non vanno mai gettati oggetti estranei. Significa che Cotton fioc, dischetti per il trucco, batuffoli di cotone, mozziconi, pannolini, preservativi, assorbenti etc. non vanno buttai nel wc ma in un apposito cestino: munisci ogni bagno di un piccolo cestino.

Carta igienica

Nemmeno la carta igienica dovrebbe finire nello scarico: o la butti in un cestino apposito oppure usi della carta igienica bio solubile che si scioglie in acqua.